Dalla Capanna Basòdino | Scialpinismo | Basòdino | Club Alpino Svizzero CAS

Avviso importante per gli appassionati di sport di montagna

Obbligo di certificato Covid nei rifugi di montagna

A partire dal 13 settembre 2021, un certificato Covid valido dovrà essere presentato in tutti i rifugi custoditi per il pernottamento e il consumo all'interno dello stabile.

Disclaimer

Percorrere itinerari alpini esige una buona condizione, una preparazione seria e conoscenze tecniche nell’ambito dello sport di montagna. Chi percorre un itinerario descritto lo fa sotto la propria responsabilità. Per frequentare in sicurezza la montagna il CAS consiglia una formazione acquisita sotto la guida di esperti. Tutti i contenuti del Portale escursionistico del CAS sono presentati con la massima accuratezza. Il Club Alpino Svizzero CAS e gli autori non possono garantire però in alcun modo sull’attualità, la correttezza e la completezza delle informazioni messe a disposizione. Procedimenti di qualsiasi tipo contro il CAS o gli autori sono esclusi.

Dalla Capanna Basòdino (Via normale) Basòdino 3272 m

  • Difficoltà
    PD+
  • Salita
    5 h, 1420 m
  • Discesa
    1420 m
  • Esposizione
    NE

La classica salita si effettua da Robièi dalla Capanna Basòdino del CAS, un itinerario relativamente semplice che deve purtroppo far fronte al continuo ritiro del ghiacciaio. Ci sono comunque diverse altre vie di salita con gli sci su questa montagna. Per contro l'accesso alla capanna in inverno è abbastanza complicato. L'ideale è raggiungere questo luogo dalla Val Bedretto, oppure - condizioni d'innevamento permettendo - si attende l'apertura della teleferica ad inizio giugno.

Descrizione dell'itinerario

Capanna Basòdino CAS - deposito sci

Dalla Capanna Basòdino seguire la strada fino alla stazione della funivia di Robièi. In direzione ovest, lungo una valletta percorsa da un torrente, si sale tenendo la sua destra. Dopo un primo tratto ripido la salita allenta e si raggiunge la cascina di Randinascia (2156 m). Ora in direzione sud-ovest lungo dorsali e vallette si raggiunge il Ghiacciaio del Basòdino che, con salita regolare, porta al massiccio sommitale. Superato un ultimo pendio esposto a est / nord-est si lasciano gli sci su una selletta della cresta est (circa 3170 m).

Deposito sci - vetta del Basòdino

Dal deposito sci si sale un ripido pendio nevoso seguito poi da facili roccette che permettono di raggiungere la vetta. Questa è la via più battuta e semplice, in alternativa è pure possibile raggiungere la vetta lungo la cresta nord-ovest, (deposito sci sulla dorsale nevosa ai piedi della cresta) caratterizzata da un’aerea arrampicata su blocchi.

Discesa

Lungo lo stesso itinerario.

Informazioni complementari

Uscita e punto d`arrivo
Note

Facile cresta in parte nevosa ed in parte rocciosa.

Numero dell'itinerario

514a

Autori

Massimo Gabuzzi

Massimo Gabuzzi aus Bellinzona übt alle Bergsportarten aus, zieht aber rassige Abfahrten im Pulverschnee mühseligen Sommermärschen oder langen Abseilfahrten vor … Der ausgebildete Buchdrucker hegt eine grosse Leidenschaft für Bergbücher.

Giovanni Cavallero

Il nostro consiglio

Locarno-Lugano - 1:50'000

Landeskarten

Locarno-Lugano - 1:50'000

Prezzo CHF 25,00
Prezzo per i soci CHF 22,50
Skitouren Die klassischen Skitouren

Skitouren

Guida per la selezione

Skitouren Die klassischen Skitouren

Prezzo CHF 44,00
Prezzo per i soci CHF 34,00
Primo soccorso

Ausbildung

Primo soccorso

Prezzo CHF 36,00
Prezzo per i soci CHF 29,00
Skitouren Glarus - St. Gallen - Appenzell

Skitouren

Skitouren Glarus - St. Gallen - Appenzell

Prezzo CHF 44,00
Prezzo per i soci CHF 34,00
Tourenportal Jahres-Abo

Tourenportal Abonnemente

Tourenportal Jahres-Abo

Prezzo CHF 42,00
Bergwandern von Hütte zu Hütte

Hütten

Bergwandern von Hütte zu Hütte

Prezzo CHF 49,00
Prezzo per i soci CHF 39,00
SAC-Thermosflasche 0.5l

Outdoor

SAC-Thermosflasche 0.5l

Prezzo CHF 49,00
Prezzo per i soci CHF 43,00
Feedback