COVID-19

A partire dall’11 maggio, le capanne del CAS riapriranno e le gite di sezione saranno nuovamente possibili. Rimangono tuttavia in vigore delle restrizioni.

Disclaimer

Percorrere itinerari alpini esige una buona condizione, una preparazione seria e conoscenze tecniche nell’ambito dello sport di montagna. Chi percorre un itinerario descritto lo fa sotto la propria responsabilità. Per frequentare in sicurezza la montagna il CAS consiglia una formazione acquisita sotto la guida di esperti. Tutti i contenuti del Portale escursionistico del CAS sono presentati con la massima accuratezza. Il Club Alpino Svizzero CAS e gli autori non possono garantire però in alcun modo sull’attualità, la correttezza e la completezza delle informazioni messe a disposizione. Procedimenti di qualsiasi tipo contro il CAS o gli autori sono esclusi.

Dalla Cabane de Trient (Via normale) Cabane de Saleinaz CAS 2691 m

  • Difficoltà
    PD
  • Salita
    3–4 h, 180 m
  • Discesa
    650 m
  • Esposizione
    N, NE, E, SE, S, SW, W, NW

Durante la stagione sciistica, la Cabane de Saleinaz è difficile da raggiungere dall’itinerario estivo che parte da Praz de Fort, dato che si trova su pendii esposti a nord molto ripidi e sconnessi, con un elevato rischio valanghe. Ciononostante, merita una visita per le imponenti montagne nei dintorni, ideali per sciare.

Descrizione dell'itinerario

Cabane de Trient - Fenêtre de Saleinaz

Dalla Cabane de Trient, si prosegue in direzione SW, compiendo un arco sul Glacier du Trient alla volta del Fenêtre de Saleinaz (3 261 m).

Fenêtre de Saleinaz

Per compiere la traversata del Fenêtre de Saleinaz, può essere necessario attaccare gli sci allo zaino.

Glacier de Saleinaz - Cab. de Saleinaz

Dalla bocchetta si attraversa il Glacier du Saleinaz seguendo il suo margine orografico sinistro. Lasciandosi il P. 2946 a destra, si continua in direzione est, salendo leggermente, fino alla Cabane de Saleinaz.

Dalla Cabane de Trient passando dal Col S des Plines

Dalla Cabane de Trient si compie un arco e si supera il Col d’Orny, arrivando al fossato a ovest del Roc des Plines. Lo si segue fino al Col S de Plines, a sud del Roc de Plines (ca. 3 260 m). Dal passo, si supera il Glacier des Plines e si passa davanti al Bivouac de l’Envers des Dorées. Lasciandosi il bivacco a sinistra, si prosegue in direzione sud-ovest alla volta del Glacier de Saleinaz. Lasciandosi il P. 2946 a destra, si continua in direzione est, salendo leggermente alla fine, sino alla Cabane de Saleinaz.

Informazioni complementari

Punto di partenza
Punto di passaggio

Col S des Plines (3260 m)

Lungo la variante.

Numero dell'itinerario

26g, 26h

Autore

Georges Sanga

Georges Sanga, alpinista attivo in estate e in inverno, è autore di diverse guide di sciescursionismo ed escursionismo alpino, nonché redattore di carte di sciescursionismo. La sua passione per la montagna, che vive anche con la fotografia, lo porta a visitare tutta la Svizzera.

Il nostro consiglio

Klettern Oberwallis

Klettern

Klettern Oberwallis

Prezzo CHF 59,00
Prezzo per i soci CHF 49,00
Les classiques de randonnée à ski

Skitouren

Guida per la selezione

Les classiques de randonnée à ski

Prezzo CHF 49,00
Prezzo per i soci CHF 39,00
Skitouren Die klassischen Skitouren

Skitouren

Guida per la selezione

Skitouren Die klassischen Skitouren

Prezzo CHF 49,00
Prezzo per i soci CHF 39,00
SAC-Hüttenarchitektur

Hütten

SAC-Hüttenarchitektur

Prezzo CHF 49,00
Prezzo per i soci CHF 39,00
Tourenportal Jahres-Abo

Tourenportal Abonnemente

Tourenportal Jahres-Abo

Prezzo CHF 42,00
Prezzo per i soci CHF 32,00
Bergwandern von Hütte zu Hütte

Hütten

Bergwandern von Hütte zu Hütte

Prezzo CHF 49,00
Prezzo per i soci CHF 39,00
Stirnlampe Ledlenser MH11

Outdoor

Stirnlampe Ledlenser MH11

Prezzo CHF 169,00
Prezzo per i soci CHF 145,00
Monopoly delle capanne del CAS

Hütten

Monopoly delle capanne del CAS

Prezzo CHF 69,90
Prezzo per i soci CHF 59,90
Feedback