Disclaimer

Percorrere itinerari alpini esige una buona condizione, una preparazione seria e conoscenze tecniche nell’ambito dello sport di montagna. Chi percorre un itinerario descritto lo fa sotto la propria responsabilità. Per frequentare in sicurezza la montagna il CAS consiglia una formazione acquisita sotto la guida di esperti. Tutti i contenuti del Portale escursionistico del CAS sono presentati con la massima accuratezza. Il Club Alpino Svizzero CAS e gli autori non possono garantire però in alcun modo sull’attualità, la correttezza e la completezza delle informazioni messe a disposizione. Procedimenti di qualsiasi tipo contro il CAS o gli autori sono esclusi.

Da Vergeletto Capanna Alzasca CAS 1734 m

  • Difficoltà
    T2
  • Salita
    4:30 h, 1240 m
  • Discesa
    1 h, 410 m

Passando da un grazioso lago

Questo accesso parte dalla Valle di Vergeletto, una valle laterale della Valle Onsernone, supera diversi risalti e, passando da paesaggi isolati, porta alla panoramica Bocchetta di Doia. Da lì, si raggiunge in un attimo il Lago d’Alzasca, famoso per la sua bellezza e ideale per fare un bagno. Ora mancano poco meno di 20 minuti per raggiungere la capanna.

Descrizione dell'itinerario

Vergeletto – Bocchetta di Doia – Capanna d'Alzasca

Da Vergeletto, si percorre la strada per circa 15 minuti entrando nella valle; al P. 912, si sale a destra, sempre su una strada, si superano due tornanti e si arriva al borgo di Camana. Proseguendo nell’omonima valle, in leggera salita, si raggiunge Fümegn (1 338 m). Qui il sentiero si fa decisamente più ripido e, passando dall’Alpe di Doia, conduce al passaggio della Bocchetta di Doia (2 054 m). Ora si attraversa una conca in ombra (a inizio estate, presenta spesso neve residua) e si scende a una piccola sella e al Lago d’Alzasca. Infine, si supera il torrente che nasce dal lago (il Ri d’Alzasca) e, attraverso un rado bosco di larici, si scende alla capanna in direzione nord.

Variante: Gresso – Bocchetta di Doia

Invece che da Vergeletto, si può raggiungere la Bocchetta di Doia (e la Capanna d’Alzasca) anche da Gresso. Si parte dalla piazza di Gresso (capolinea dell’AutoPostale), si sale attraverso il paese e, passando da Coleta, si arriva a Monte. Qui si gira a sinistra, si passa da un versante prevalentemente boschivo e si raggiungono i pascoli dell’Alpe del Ròdan. Ora si prosegue in direzione nord-ovest alla volta della cresta sotto la Cramalina e si prosegue in orizzontale per la Bocchetta di Doia. Più o meno lo stesso tempo che si impiega da Vergeletto.

Informazioni complementari

Punto di partenza

Vergeletto, Piazza (981 m)

Punto di passaggio

Gresso (994 m)

Punto di partenza della variante

Autore

Marco Volken

Marco Volken è fotografo e giornalista alpino freelance. Ha redatto ovvero contribuito a redigere numerosi volumi sull’arco alpino, tra cui libri illustrati, saggi, guide alle capanne, guide escursionistiche, guide del CAS, guide di sciescursionismo e di alpinismo.

Il nostro consiglio

Locarno-Lugano - 1:50'000

Landeskarten

Locarno-Lugano - 1:50'000

Prezzo CHF 25,00
Prezzo per i soci CHF 22,50
Primo soccorso

Ausbildung

Primo soccorso

Prezzo CHF 36,00
Prezzo per i soci CHF 29,00
Tourenportal Jahres-Abo

Tourenportal Abonnemente

Tourenportal Jahres-Abo

Prezzo CHF 42,00
Bergwandern von Hütte zu Hütte

Hütten

Bergwandern von Hütte zu Hütte

Prezzo CHF 49,00
Prezzo per i soci CHF 39,00
Familienausflüge zu SAC-Hütten

Hütten

Familienausflüge zu SAC-Hütten

Prezzo CHF 49,00
Prezzo per i soci CHF 39,00
SAC-Thermosflasche 0.5l

Outdoor

SAC-Thermosflasche 0.5l

Prezzo CHF 49,00
Prezzo per i soci CHF 43,00
Alpinwandern von Hütte zu Hütte

Hütten

Alpinwandern von Hütte zu Hütte

Prezzo CHF 49,00
Prezzo per i soci CHF 39,00
Feedback