Gola di Lago | Club Alpino Svizzero CAS

Avviso importante per gli appassionati di sport di montagna

Obbligo di certificato Covid nei rifugi di montagna

A partire dal 13 settembre 2021, un certificato Covid valido dovrà essere presentato in tutti i rifugi custoditi per il pernottamento e il consumo all'interno dello stabile.

Disclaimer

Percorrere itinerari alpini esige una buona condizione, una preparazione seria e conoscenze tecniche nell’ambito dello sport di montagna. Chi percorre un itinerario descritto lo fa sotto la propria responsabilità. Per frequentare in sicurezza la montagna il CAS consiglia una formazione acquisita sotto la guida di esperti. Tutti i contenuti del Portale escursionistico del CAS sono presentati con la massima accuratezza. Il Club Alpino Svizzero CAS e gli autori non possono garantire però in alcun modo sull’attualità, la correttezza e la completezza delle informazioni messe a disposizione. Procedimenti di qualsiasi tipo contro il CAS o gli autori sono esclusi.

Gola di Lago 980 m Si prega di selezionare una disciplina

Situata in cima alla Val Capriasca e affacciata sulla torbiera di Gola di Lago a mille metri di quota, questa modesta falesia offre monotiri di bassa difficoltà su gneiss a lame solitamente ben appigliata. L’attrezzatura delle vie è in genere ravvicinata e adatta ai principianti, purtroppo a questo va aggiunto che la qualità della roccia non è sempre buona, in passato queste rocce furono bersaglio dell’artiglieria dell’esercito svizzero! Bisogna quindi prestare attenzione a cosa si afferra. L’accesso breve e la vicinanza di un grande prato, del bel bosco di betulle e dei Grotti, rendono questo posto ideale per lo svago con la famiglia. Di norma comunque i bambini non devono intrattenersi sotto le pareti. Il periodo migliore per recarsi a Gola di Lago sono le mezze stagioni, in estate occorre sfruttare al meglio le ore serali, ricordiamo gli utenti che camminare nel biotopo come pure accendere fuochi all’aperto sono attività proibite.

Capanne nella regione

Feedback