COVID-19

A partire dall’11 maggio, le capanne del CAS riapriranno e le gite di sezione saranno nuovamente possibili. Rimangono tuttavia in vigore delle restrizioni.

Disclaimer

Percorrere itinerari alpini esige una buona condizione, una preparazione seria e conoscenze tecniche nell’ambito dello sport di montagna. Chi percorre un itinerario descritto lo fa sotto la propria responsabilità. Per frequentare in sicurezza la montagna il CAS consiglia una formazione acquisita sotto la guida di esperti. Tutti i contenuti del Portale escursionistico del CAS sono presentati con la massima accuratezza. Il Club Alpino Svizzero CAS e gli autori non possono garantire però in alcun modo sull’attualità, la correttezza e la completezza delle informazioni messe a disposizione. Procedimenti di qualsiasi tipo contro il CAS o gli autori sono esclusi.

Da NW (Gauli) Obri Bächlilicken 3073 m

  • Difficoltà
    PD
  • Salita
    4–5 h, 1060 m
  • Discesa
    260 m

Durante la stagione sciescursionistica è l'accesso più frequentato per la Gaulihütte. Anche in estate non sono rari i passaggi per la traversata dalla Bächlitalhütte alla Gaulihütte. Con condizioni favorevoli questo itinerario non presenta particolari problemi. Dopo importante snevamento (tarda estate) può capitare che il crepaccio terminale sotto la bocchetta sia difficilmente attraversabile.

Descrizione dell'itinerario

Gaulihütte - laghetto più orientale dei campi proglaciali ca. 2150 m

Dalla capanna (2205 m) per poco verso SW e quindi scendere lungo il sentiero marcato fino alla prima valletta (Urnerband sulla CN). Il sentiero porta, dirigendosi verso NE, sulla dorsale a SW di Gummen (2038 m). Seguire il sentiero fra le rocce analogamente alla via ferrata fino al laghetto più a est del campo proglaciale; 1 fino a 1½ h dalla capanna.

Laghetto più orientale del campo proglaciale ca. 2150 m - Obri Bächlilicken

Passare il ponte sospeso sul Gaulibach, costeggiare il lago sulla sponda sud e proseguire su detrito verso SW fino al P. 2274 all'entrata dell'Hiendertelltis. Sempre restando sulla sponda orografica destra del ruscello si raggiunge su detrito l'Hiendertelltigletscher a ca. 2450 m (fino a qui marcato bianco-blu). Risalire il ghiacciaio generalmente snevato. Dopo il ripido gradino a ca. 2650 m si raggiunge una conca glaciale. Mantenendo una direzione generale SE e allontanandosi dalla zona crepacciata portarsi al crepaccio terminale sotto la bocchetta. Superatolo si continua per il pendio ripido in estate generalmente snevato fino a quest'ultima (catene).

Discesa alla Bächlitalhütte

Traversata dalla Gaulihütte alla Bächlitalhütte: dalla Obere Bächlilicken in ca. un'ora e mezza alla Bächlitalhütte.

Informazioni complementari

Punto di partenza

Autore

Marco Bomio

Marco Bomio ha lavorato per oltre 30 anni come insegnante a Grindelwald, prima di trasformare il suo secondo lavoro di guida alpina nella sua attività principale. Nella sezione Grindelwald, è stato dapprima capo OG, poi presidente. Da 10 anni, è curatore del museo di Grindelwald.

Il nostro consiglio

Alpinwandern von Hütte zu Hütte

Hütten

Nuovo

Alpinwandern von Hütte zu Hütte

Prezzo CHF 49,00
Prezzo per i soci CHF 39,00
Bergsport Sommer

Ausbildung

Bergsport Sommer

Prezzo CHF 44,00
Prezzo per i soci CHF 35,00
Klettern Berner Oberland Süd

Klettern

Klettern Berner Oberland Süd

Prezzo CHF 59,00
Prezzo per i soci CHF 49,00
Tourenportal Jahres-Abo

Tourenportal Abonnemente

Tourenportal Jahres-Abo

Prezzo CHF 42,00
Prezzo per i soci CHF 32,00
Hütten der Schweizer Alpen

Hütten

Hütten der Schweizer Alpen

Prezzo CHF 49,00
Prezzo per i soci CHF 39,00
Garmin InReach Mini

GPS

Garmin InReach Mini

Prezzo CHF 419,00
Prezzo per i soci CHF 369,00
Monopoly delle capanne del CAS

Hütten

Monopoly delle capanne del CAS

Prezzo CHF 69,90
Prezzo per i soci CHF 59,90
Feedback