Schijenzan | Club Alpino Svizzero CAS

Disclaimer

Percorrere itinerari alpini esige una buona condizione, una preparazione seria e conoscenze tecniche nell’ambito dello sport di montagna. Chi percorre un itinerario descritto lo fa sotto la propria responsabilità. Per frequentare in sicurezza la montagna il CAS consiglia una formazione acquisita sotto la guida di esperti. Tutti i contenuti del Portale escursionistico del CAS sono presentati con la massima accuratezza. Il Club Alpino Svizzero CAS e gli autori non possono garantire però in alcun modo sull’attualità, la correttezza e la completezza delle informazioni messe a disposizione. Procedimenti di qualsiasi tipo contro il CAS o gli autori sono esclusi.

Schijenzan 2370 m Archivio degli itinerari

Arrampicare allo Schijenzan: sotto la possente Schijenwand si erge, a una distanza rispettabile, il miracolo geologico dello slanciato dente roccioso dello Schijenzan. Che questo dente, appartenente a una frana, sia rimasto in posizione verticale ha dell'incredibile. La via normale, relativamente facile, la buona roccia e la bella posizione fanno di questa guglia una meta apprezzata dagli arrampicatori. Insieme alla "Fiamma" della Bregaglia è sicuramente il torrione roccioso più frequentato dei Grigioni. Da quando sulle carte nazionali si predilige il toponimo in dialetto locale lo "Zahn" ha perso l'"h"...

Capanne nella regione

Feedback