Albania settentrionale. Pietrosa, selvaggia e...

Fragranze aromatiche ci accompagnano attraverso le montagne dell’Albania settentrionale e del Montenegro. La regione è scoscesa, primitiva, selvaggia, oniricamente idilliaca. Il trekking ha un che di avventuroso. Pernottiamo in semplici alloggi e gustiamo prelibatezze cucinate sul fuoco. La guida locale ci avvicina alla gente. Parla tedesco e albanese. A contrasto con la selvaggia povertà dei monti Komovi, le valli di Theth e Valbona ospitano il più grande biotopo e parco naturale d’Europa, grande quanto il Bodanico: il lago di Scutari. Dal 7 al 16 agosto 2015, in piccoli gruppi. Per lui e per lei.

Feedback