Black Diamond Icon

Fondamentalmente, tutte le lampade sono adatte a tutti gli impieghi. Tuttavia, i test ne hanno individuate alcune troppo luminose per la lettura, troppo voluminose per l’arrampicata o troppo scure per la bicicletta o il trail running. Chi si appresta ad acquistare una lampada dovrebbe perciò riflettere sull’uso cui intende destinarla. Ecco perché di seguito indicheremo anche per quale ambito ogni lampada è particolarmente adatta.

La lampada con la più lunga durata della luce nel test, ma anche la più pesante. Per regolarne la luminosità, si tiene premuto il pulsante di comando finché la lampada non raggiunge il livello desiderato. A lato del corpo lampada c’è un ulteriore pulsante a sfioramento che permette di ottenere il livello massimo in qualsiasi momento. I riflettori generano uno spot con una macchia più chiara al centro, ancora visibile a più di 100 metri. Un LED separato e più debole è incorporato per la visione ravvicinata: è piuttosto debole, ma per contro la visione periferica risulta ottimale. A piena potenza, il flusso luminoso si riduce gradualmente seguendo la scarica delle batterie. Il comparto delle batterie può essere sostituito con un accumulatore. In sintesi: potente lampada frontale con lunga durata grazie alle 4 batterie AA, che influiscono tuttavia sul peso.

Fornitore

Prezzo: fr. 110.–

Peso: 232 g con batterie

Contenuto: lampada, batterie, cavo di prolunga

Alimentazione: 4 AA

Livelli di regolazione: continua

Flusso luminoso massimo indicato: 500 lumen

Flusso luminoso massimo misurato: 371 lumen

Portata luminosa misurata: min. 19 m / max. 105 m

Molto adatta per: arrampicata, escursioni in montagna, biking

Feedback