Dynafit Hoji Pro Tour M/W | Club Alpino Svizzero CAS

Dynafit Hoji Pro Tour M/W

peso, mobilità del gambetto in salita, rigiditàcapacità isolanti, l’uso della leva richiede forza

Discesa: nelle discese, lo Hoji Pro Tour offre prestazioni impressionanti. Sa come compiacere con una trasmissione di potenza molto buona e diretta e trattiene il piede in modo da compatto a stretto. Ad alta velocità e in condizioni di neve difficile offre molta tenuta. Ciò si riflette anche nei valori di flessione determinati in laboratorio: lo Hoji Pro Tour è il secondo scarpone più rigido del test, il che lo rende suscettibile di tenere il passo anche con i modelli freeride e freetouring in termini di performance in discesa. Lo scarpone getta un ponte tra l’allround e il freetouring. Grazie a un indice di progressività non troppo elevato, lo Hoji Pro Tour lavora piacevolmente nel controllo delle curve e consente una sciata rilassata con poco sforzo.

Salita: il cuore del Dynafit Hoji Pro Tour è un nuovo tipo di meccanismo di chiusura che collega la leva di bloccaggio del gambetto per la salita e la discesa con le fibbie. Le fibbie possono rimanere chiuse durante la salita – davvero pratico, anche perché azionare le fibbie con i guanti è piuttosto complicato. Con il nuovo meccanismo di bloccaggio è possibile passare dalla modalità di salita a quella di discesa in modo estremamente rapido, e la piena mobilità del gambetto per la salita rimane garantita. La rotazione del gambetto di 55 gradi garantisce una buona libertà di movimento.

Calzata/comodità: nonostante la suola larga, lo Hoji Pro Tour è più adatto ai piedi stretti. Grazie al cinturino a cricchetto sul collo del piede, che tira il piede all’indietro sopra l’articolazione della caviglia, la scarpa offre un’ottima tenuta del tallone. La corrispondente fibbia a cricchetto permette una regolazione fine.

Altro: non è compatibile con gli attacchi a telaio, né con i ramponi con i tradizionali attacchi a leva. Dynafit propone un rampone Cramp-In (175 franchi) con un proprio meccanismo di fissaggio.

In conclusione: un armonioso tuttofare con una vastissima gamma di applicazioni. Lo Hoji Pro Tour è uno scarpone da sciescursionismo orientato alla discesa che offre anche un alto grado di mobilità del gambetto durante le salite.

Gruppo target/utilizzo: sciescursionismo classico e avventure freetouring con salite prolungate. Grazie allo scafo rigido e all’elevata stabilità, lo Hoji Pro Tour è adatto anche per l’uso su sci da freeride larghi. È più adatto agli sciatori con i piedi stretti.

Feedback