Fettucce express a rischio

Proprio nelle vie più difficili si incontrano spesso delle fettucce express. Occorre controllarle attentamente, in quanto i moschettoni usurati possono rappresentare un rischio mortale.

In determinate circostanze, le corde da scalata si possono spezzare, ad esempio quando corrono su uno spigolo affilato. Non deve necessariamente trattarsi di uno spigolo roccioso: anche un moschettone usurato con uno spigolo metallico accentuato può danneggiare la calza della corda o eventualmente tagliare la stessa. Nell’aprile 2008, in una palestra di arrampicata di Praga il capo cordata precipitò da poco sopra la prima assicurazione per la troncatura netta della corda. Nel settembre 2012, nel sito di arrampicata di Magletsch, nella valle del Reno sangallese, un capo cordata cadde, la corda si ruppe e l’uomo si ferì mortalmente. Le cause non sono ancora state chiarite e le indagini sono tutt’ora in corso.

Attenzione agli spigoli affilati

Nelle vie molto ripide e strapiombanti dei livelli di difficoltà superiori è consuetudine lasciare in opera le fettucce express. Con il tempo, i moschettoni tendono a venir levigati dalla corda e, soprattutto nelle calate, in essi si possono formare delle intaccature. Nel caso dei moschettoni di rinvio, queste sono solitamente tonde e non danneggiano la corda. Le fettucce, per contro, che durante le discese subiscono forti tensioni, provocano nei moschettoni delle intaccature a spigolo vivo. In caso di caduta, lo spigolo può danneggiare o addirittura tagliare la corda. Il potenziale pericolo rappresentato dai moschettoni usurati non è nuovo, ma quasi sconosciuto.

Occorre essere critici

Il Club Alpino Svizzero, il Alpenverein Südtirol, le associazioni alpine della Germania e dell'Austria, nonché il Consiglio austriaco per la sicurezza alpina sottolineano perciò che un sito di arrampicata non è una palestra di arrampicata. All’aperto, ognuno deve valutare e decidere da sé se fare affidamento sul materiale a disposizione. In caso di dubbio, meglio rinunciare a una via o sostituire il materiale.

Tutte le fettucce express devono essere controllate criticamente (sia il moschettone, sia la fettuccia) ed eventualmente sostituite con le proprie. Anche la qualità del chiodo deve essere esaminata!

Sei punti da osservare

•Garantire che lo scorrimento della corda subisca il minore attrito possibile e, se necessario, allungare la fettuccia con materiale proprio.

•La prima fettuccia express sembra essere particolarmente sollecitata. Se soprattutto nelle discese in moulinette l’assicuratore sta vicino alla parete, l’usura risulta minore.

•Nelle vie, lasciare le fettucce express dove questo sia anche ragionevole.

•I moschettoni in acciaio si intaccano meno di quelli in alluminio. Ciò nonostante, il problema finisce per presentarsi.

•In generale bisognerebbe pensare a non lasciare in opera la prima fettuccia, in modo tale che ognuno faccia ricorso al proprio materiale.

•Lasciare le fettucce express in modo tale che lo scorrimento della corda subisca il minore attrito possibile.

Feedback