Fischer Travers CC | Club Alpino Svizzero CAS

Fischer Travers CC

leggero, flex progressivo, grande libertà di movimento in salitail carbonio lo rende costoso e causa ponti di calore

Discesa: diversamente dal fratello, il Travers CS, con gambetto in Grilamid, il Travers CC, che è circa 50 grammi più leggero, ha un gambetto in carbonio. Nei test pratici, la scarpa ha stupito i tester con comportamento di sciata piuttosto stabile per i modelli leggeri. Naturalmente, si dovrebbe tenere presente che la scarpa dà meno supporto e guida rispetto ai più solidi modelli da freetouring. A paragone, il flex è molto più morbido.

Salita: con una rotazione del gambetto pari a 80 gradi, il Fischer Travers CC offre più libertà di movimento di quanto sia anatomicamente possibile, e quindi la massima mobilità rispetto a tutti i modelli testati. Un chiaro vantaggio per lunghi passaggi a piedi senza sci, passaggi di arrampicata o nella marcia con i ramponi. La suola irrigidita con carbonio fornisce un’elevata rigidità torsionale.

Calzata/comodità: se le scarpette interne sono umide, il Travers CC provoca un raffreddamento dei piedi superiore alla media. Grazie al materiale sottile, la scarpa interna rimossa si asciuga abbastanza rapidamente, ma risulta tuttavia meno confortevole. Secondo il produttore, il sistema Boa dovrebbe garantire una distribuzione armoniosa della forza di chiusura.

Altro: la suola dal profilo già sorprendentemente sottile è incassata nella zona centrale del piede. Qui la costruzione in carbonio della suola diventa visibile, costituendo un rischio per la sicurezza: su roccia o ghiaccio, il rischio di scivolare con la scarpa aumenta. Inoltre, il carbonio esposto forma un ponte freddo.

In conclusione: uno scarpone da sciescursionismo molto leggero e versatile con un’ampia gamma di utilizzi per facili salite e sciescursionisti per i quali il risparmio energetico e un’elevata libertà di movimento in salita sono più importanti del supporto ottimale della scarpa in discesa.

Gruppo target/utilizzo: sciescursionisti esperti con capacità sciistiche da medie a molto buone, che cercano una calzatura leggera per gite impegnative e lunghe oppure a tappe. Il Travers CC è adatto a tutto, dalle gite di piacere alle gare di scialpinismo.

Feedback