Il riscaldamento avanza | Club Alpino Svizzero CAS

Il riscaldamento avanza

L’avanzata del riscaldamento del permafrost alpino appare inarrestabile. Lo dimostrano i più recenti risultati della rete svizzera di sorveglianza del permafrost (PERMAFROST). Un’inversione di questa tendenza non è al­l’orizzonte, scrivono i ricercatori in un comunicato ai media: le temperature correnti del permafrost non sarebbero infatti in equilibrio con il clima attuale. In altre parole, anche se il clima non dovesse riscaldarsi ulteriormente, il permafrost continuerebbe a sciogliersi fino ad adeguarsi alle temperature medie attuali del­l’aria. «A lungo termine occorre contare su un lento ma crescente scioglimento del permafrost», affermano gli scienziati.

Durante lo scorso anno, gli strati superiori del permafrost si erano leggermente raffreddati a causa del tardivo innevamento delle montagne.

Feedback