La montagna: bastione della borghesia?

Nuovo, coraggioso, stranamente impressionante – il numero speciale di aprile. Un orientamento coerente e senza compromessi allo spirito del tempo. Platealmente pixelato fino a perdere il dettaglio.

Antiche, salde, in eterna mutazione – le Alpi. È l’uomo, il suo intelletto, a vagare da un’immagine all’altra. Fino a quando la natura non lo afferra e lo libera dall’inganno dei pensieri.

Feedback