L’altra via per il Balmhorn Tinte autunnali alla Gitzigrat

Parlando del Balmhorn si pensa innanzitutto alla Zackengrat e alla Wildelsigegrat. La Gitzigrat, che con cinque gradini rocciosi si propone come una gigantesca scala, è meno conosciuta. Grazie al suo orientamento a sud-est e al dislivello ben valutabile rappresenta una splendida escursione in quota anche a stagione inoltrata.


Druck

Semplicemente piú «Alpi» Questo articolo è gratuitamente a disposizione dei soci del CAS e degli abbonati a «Le Alpi».

Non hai ancora un abbonamento? Qui lo puoi sottoscrivere anche se non sei socio del CAS. Ricevi i 11 numeri di «Le Alpi» a casa e hai accesso illimitato a tutti gli articoli a partire dal 1864!

Feedback