Le ultime Foto | Club Alpino Svizzero CAS

Le ultime Foto

Erika Reinhard, nata Spori, aveva undici anni quando suo padre e sua zia persero la vita precipitando dalla Wyssi Frau, la vetta centrale del Blüemlisalp. Domenica 31 luglio 1938, Robert Spori, socio della sezione CAS Blümlisalp, e sua sorella Ida Spori salivano assieme a un’altra cordata della stessa sezione dalla Blüemlisalphütte SAC al Morgenhorn per traversare alla Wyssi Frau. I due caddero nella discesa. La sorella morì sul colpo; il fratello, gravemente ferito, venne portato a Kandersteg e morì il 14 agosto all’ospedale di Thun. La macchina fotografica di Robert fu ritrovata dopo la caduta, e fu possibile sviluppare le fotografie. Una ritrae fratello e sorella sotto il cornicione di vetta del Morgenhorn, un’altra mostra l’affilata cresta di firn tra le due vette, nella terza Ida Spori siede rilassata sulla Wyssi Frau, con la corda che la unisce al fotografo. I ricordi in bianco e nero di quella nera domenica sono incollati in un album di Erika Reinhard.

Feedback