Light&Motion VIS Pro Adventure

La seconda lampada più luminosa del test. Il funzionamento non presenta complicazioni, neppure con i guanti. Solo il regolatore di tensione non sembrava funzionare al meglio. La durata dell’illuminazione è stata di 126 minuti, poi la caduta allo 0%. L’involucro metallico si è riscaldato, contribuendo forse ad abbassare il flusso luminoso. Il tempo di carica dell’accumulatore (sei ore) richiede una fonte di alimentazione affidabile: la VIS Pro è soprattutto adatta a ciclisti, escursionisti o sciatori. Inoltre, l’alloggiamento della lampada sporge lontano dalla testa, rendendola inadatta all’arrampicata. Pure poco adatta è per la visione ravvicinata, in quanto anche il livello più basso risulta estremamente chiaro. In sintesi: lampada per ciclisti con lunga portata e consumo elevato, con luci rosse posteriori e laterali.

Fornitore

Prezzo: fr. 169.–

Peso: 172 g con accumulatore

Contenuto: lampada, accumulatore, cavo USB, niente fascia frontale

Alimentazione: accumulatore Li-ion da 3200 mAh

Livelli di regolazione: 3

Flusso luminoso massimo indicato: 600 lumen

Flusso luminoso massimo misurato: 557 lumen

Portata luminosa misurata: min. 76 m / max. 135 m

Molto adatta per: escursioni in montagna, biking, speleologia

Feedback