Nelle capanne del CAS sono tutti benvenuti

In merito alla lettera dei lettori «Cacciatori, via dalle nostre capanne!», in «Le Alpi» 12/2016

Nella lettera del signor Sigrist quello che mi ha colpito non è l’essere contro o a favore della caccia ma l’estrema aggressività e violenza verbale nei confronti di qualcuno diverso da lui.

Via dalle NOSTRE capanne,... cowboy, naturalmente nel senso negativo del termine,... inconcepibile condividere un pasto,... sbruffoni !

Sono frasi che si sentono troppo spesso di questi tempi e non fanno pensare a niente di buono. Che tristezza!

Feedback