Pelli in mohair per una maggiore velocità

Tanto per cominciare: la pelle universale non esiste. I requisiti cambiano in funzione della neve e del tempo. «I corridori devono provare un numero enorme di pelli e ne hanno sempre con sé un’ampia selezione», spiega Bernhard Hug, capo di discipline di SwissTeam. Per quanto concerne il materiale, si scevera il grano dalla pula: «Utilizziamo unicamente pelli in mohair», afferma il professionista Martin Anthamatten. Ai primi posti figurano la Colltex Race PDG e la Pomoca Race Pro, in pelo di capra angora. «Il pelo più lungo e fine offre le migliori proprietà di scivolamento», spiega Maja Metzger, della Colltex. Una coppia pesa circa 220 grammi.

Feedback