Editoriale

Proposte di itinerari

Con vigore sommesso, respira la neve
Con vigore sommesso, respira la neve

Con vigore sommesso, respira la neve

L’inverno nella Lötschental significa neve in quantità e tra cime e pendii che sfiorano il cielo. Con le racchette si rimane in basso, dove i larici si scuotono di dosso la neve fresca e i fienili parlano del sole. E Blatten, nell’alta Lötschental, non è affatto un buco senza luce. Istruzioni per un fine settimana soleggiato nell’inverno profondo.
Leggere l`articolo
Neve ai piedi del Mont Mort
Neve ai piedi del Mont  Mort

Neve ai piedi del Mont Mort

Il Gran San Bernardo è caratterizzato da una storia straordinaria. D’inverno, il suo ospizio diventa un luogo di quiete assolutamente unico. Dove un tempo i cani di San Bernardo strappavano pellegrini e viandanti alle valanghe, oggi si danno appuntamento gli escursionisti con gli sci. Ovvio, con queste possibilità.
Leggere l`articolo

Sicurezza

Fettucce express a rischio
Fettucce express a rischio

Fettucce express a rischio

Proprio nelle vie più difficili si incontrano spesso delle fettucce express. Occorre controllarle attentamente, in quanto i moschettoni usurati possono rappresentare un rischio mortale.
Leggere l`articolo
Quando la neve brilla pericolosamente
Quando la neve brilla pericolosamente

Quando la neve brilla pericolosamente

Familiarizzarsi con i rudimenti dello sciescursionismo, imparare a destreggiarsi tra neve e valanghe: organizzato durante un fine settimana, il corso di sicurezza invernale per principianti non lascia nulla al caso. Primi passi sul Col de la Golèse (F).
Leggere l`articolo

Ai massimi livelli

Arrampicare con la testa e con il cuore
Arrampicare con la testa e con il cuore

Arrampicare con la testa e con il cuore

In otto settimane, con gli esercizi giusti è senz’altro possibile compiere progressi nella tecnica di arrampicata. Ma anche la testa arrampica con noi. A conclusione della serie, ecco alcune cose da sapere sui rapporti tra arrampicata e psiche. Terza parte.
Leggere l`articolo
Il Trophée des Gastlosen
Il Trophée des Gastlosen

Il Trophée des Gastlosen

Il Trophée des Gastlosen è un classico della stagione scialpinistica. 2300 metri di dislivello sono già impegnativi di per sé, ma l’esperienza prevede anche la salita del couloir du Grat e la discesa dalla Wandflue.
Leggere l`articolo
Una stagione costellata di grandi eventi
Una stagione costellata di grandi eventi

Una stagione costellata di grandi eventi

Il programma degli scialpinisti è fitto. Mondiale, Coppa del mondo e Campionato svizzero ne sono i punti salienti. Inaugura la stagione il «NightAttack» al Flumserberg.
Leggere l`articolo

Vivere in montagna

Il nostro mondo è più grande
Il nostro mondo è più grande

Il nostro mondo è più grande

È stata un’immagine di copertina dell’annata 2012 a dare adito a discussioni tra i lettori: la foto del mese di agosto, che nulla avrebbe a che vedere con l’alpinismo.
Leggere l`articolo
Quando il telefonino non manca più
Quando il telefonino non manca più

Quando il telefonino non manca più

Scavare una condotta idrica di 270 metri nel terreno pietroso. Sul duro lavoro a 2650 m incombe l’arrivo di un fronte perturbato. Come 19 giovani hanno abbandonato le comodità – riuscendo ciò nonostante a divertirsi.
Leggere l`articolo

Club

Basta una telefonata
Basta una telefonata

Basta una telefonata

La prima stagione con le nuove Condizioni generali è trascorsa. Il bilancio: discussioni anche accese a causa dell’indennità per mancata presentazione.
Leggere l`articolo

Servizi

Libri, film e pagine web

Novità del mercato

Lo scarpone Maestrale RS è ideale per il freeride e lo scialpinismo. Leggerezza e precisione si fondano sull’Axial Alpine Technology di Scarpa. Lo scafo, realiz­zato in una plastica più moderna e rigida, è completato dalla scarpetta interna Intution
Lo scarpone Maestrale RS è ideale per il freeride e lo scialpinismo. Leggerezza e precisione si fondano sull’Axial Alpine Technology di Scarpa. Lo scafo, realiz­zato in una plastica più moderna e rigida, è completato dalla scarpetta interna Intution

Lo scarpone Maestrale RS è ideale per il freeride e lo scialpinismo. Leggerezza e precisione si fondano sull’Axial Alpine Technology di Scarpa. Lo scafo, realiz­zato in una plastica più moderna e rigida, è completato dalla scarpetta interna Intution

Leggere l`articolo
Feedback