Record nella parete nord delle Grandes Jorasses

A fine luglio, lo specialista dello speed e alpinista professionista Dani Arnold ha scalato lo Sperone Walker (4208 metri), nel massiccio del Monte Bianco, lungo la via Cassin, in solo 2 ore e 4 minuti. Con il suo miglior tempo per la parete nord del Cervino, l’urano detiene attualmente il primato di velocità di due delle tre grandi «nord» delle Alpi. Il 34enne lavorava seriamente al progetto della parete nord delle Grandes Jorasses già da due anni. Nell’estate precedente, tuttavia, il tempo si è mostrato poco collaborativo. Questa estate, infine, tutto si è risolto e Arnold è riuscito a scalare in libera e solo i 1200 metri della parete a tempo di ­record. Prima di lui, il primato di velocità nella parete nord delle Grandes Jorasses era detenuto da Ueli Steck, deceduto lo scorso anno nell’Himalaya.