Scialpinismo: gli elvetici dominano lo sprint

Gli svizzeri hanno ancora una volta dominato la Coppa del mondo di sprint in questa stagione. Rispettivamente terza e primo nell’ultima corsa a Madonna di Campiglio (I), Marianne Fatton, già vittoriosa nel 2020, e Arno Lietha si sono aggiudicati il globo di cristallo nella disciplina. Gli elvetici hanno brillato anche nella verticale con Victoria Kreuzer, arrivata terza, e il secondo postodi Werner Marti. L’unico aspetto negativo della fine della stagione è stata la squalifica degli atleti svizzeri dalla gara individuale di Madonna di Campiglio il 28 marzo. Il motivo è stato il mancato rispetto del protocollo Covid-19 da parte della squadra svizzera.

Feedback