Sensazioni di eternità nella Gruyère Il giro del Vanil de l’Ecri

Questa bella vetta della Gruyère non è inoffensiva come la sua altitudine farebbe supporre. Facendone il giro per la sua lunga cresta settentrionale e il ripido canalone di sud-ovest diventa decisamente alpina.


Druck

Semplicemente piú «Alpi» Questo articolo è gratuitamente a disposizione dei soci del CAS e degli abbonati a «Le Alpi».

Non hai ancora un abbonamento? Qui lo puoi sottoscrivere anche se non sei socio del CAS. Ricevi i 11 numeri di «Le Alpi» a casa e hai accesso illimitato a tutti gli articoli a partire dal 1864!

Già membro del CAS? Esegui il log-in.
Feedback