Superpanza 2.0:nuova via nel ghiaccio a Isenthal

Lo scorso anno, quattro specialisti del ghiaccio hanno infine trasformato in realtà un vecchio e promettente progetto: la prima di una parete ghiacciata nell’Oberalp, sopra Isenthal. Nonostante i due soli tiri e l’accesso davvero faticoso, una volta in alto la ricompensa è un ghiaccio di qualità eccellente. Il piccolo gioiello offre una vista ampia e splendida e un’invitante atmosfera artica. Grazie al suo orientamento a settentrione e alla quota relativamente elevata, l’arrampicata è possibile anche con temperature miti.

Feedback