Training for the New Alpinism | Club Alpino Svizzero CAS

Training for the New Alpinism A Manual for the Climber as an Athlete

Nonostante non sia ancora stato tradotto in italiano, il nuovo libro dell’alpinista professionista Steve House e dell’allenatore di sci Scott Johnston è già assurto allo stato di opera cult. Con il loro Manual for the Climber as an Athlete, House e il suo allenatore personale Johnston intendono affrontare nientepopodimeno che un cambio di paradigma: per loro, l’alpinista è in primo luogo un atleta le cui prestazioni di punta dipendono, proprio come per un giocatore di hockey o uno sprinter, da un allenamento e da un programma alimentare assolutamente specifici. «Molti scalatori si allenano esclusivamente per il fatto di arrampicare»: è questo il succo dell’analisi dei due americani, che con il libro intendono illustrare le possibilità di un allenamento più diversificato ed efficiente. Al centro ci sono l’allenamento della forza e della resistenza mirato alle esigenze dell’alpinista; occupano però pure uno spazio importante l’alimentazione, la forma mentale e l’autostima. Il volume è completato da saggi di alpinisti famosi, quali Ueli Steck, Peter Habeler e Voytek Kurtyka.

Feedback