Wildstrubel a tempo di record

Molto veloce a metà aprile è stato anche il corridore di Adelboden Jonathan Schmid: il 27enne ha percorso la salita da Adelboden al Wildstrubel e ritorno in due ore e 26 minuti. «Gli ultimi metri di dislivello verso la vetta li ho strappati con i denti», ha detto. Con questa prestazione è stato di 36 minuti più rapido del precedente detentore del primato, Rolf Zurbrügg. Dal villaggio, Schmid ha raggiunto in bicicletta la stazione di valle della funivia dell’Engstligenalp e quindi a piedi la locanda di montagna, dove ha calzato gli sci da escursione. Dalla vetta al villaggio, lungo il medesimo itinerario, ha impiegato solo 33 minuti. Ma lo stesso Schmid relativizza l’impresa: «Ai leggeri sci da competizione non sono ancora bene abituato, e nella discesa Rolf è stato più veloce di tre minuti.»

Feedback