Ricerca | Club Alpino Svizzero CAS

275 risultati

Articoli "Le Alpi" (275)

Ordina per
Scialpinismo 2017

Scialpinismo 2017

Intervista
Pelli staccate con un solo gesto

Pelli staccate con un solo gesto

In gara, una buona scivolata non basta. Dei secondi preziosi si guadagnano durante le transizioni. 14 secondi. È il tempo che occorre a un atleta per mettere in atto la transizione tra salita e discesa: il distacco delle pelli. Quello che …
4

4

le discipline nelle quali saranno assegnati titoli quest’anno nell’ambito dei Campionati svizzeri: l’individuale, la verticale, lo sprint e la corsa a squadre.
Le star di domani

Le star di domani

Novità in Coppa svizzera

Novità in Coppa svizzera

Il regolamento della Coppa svizzera e dei Campionati svizzeri CAS si è arricchito di alcune novità. Dal 2017 sarà obbligatorio l’ARTVA a tre antenne, mentre le pale metalliche saranno raccomandate e diventeranno obbligatorie nel 2018. …
Scia sulla corda tesa - Jérémie Heitz, o la verticale rivisitata

Scia sulla corda tesa - Jérémie Heitz, o la verticale rivisitata

Sci ai piedi, Jérémie Heitz sfida la legge della gravità. Nel documentario La Liste, percorre con gli sci 15 pareti mitiche alla sua maniera: rapida, fluida e solida. Cosa cerchi in quei pendii di 50 gradi? Ho sciato per anni tra i …
«Sono sicurodi arrivare su» - La solitaria integrale secondo Alex Honnold

«Sono sicurodi arrivare su» - La solitaria integrale secondo Alex Honnold

Il maestro dell’arrampicata solitaria senza assicurazione quest’estate era di passaggio in Svizzera per le vacanze. Per noi, l’occasione per discutere con lui e con alcuni grandi rocciatori e alpinisti svizzeri di questa sorprendente …
Groenlandia e Monte Bianco

Groenlandia e Monte Bianco

In luglio e agosto ha fatto caldo, il tempo è stato spesso stabile. Ovvio dunque che la crème svizzera scorrazzasse di vetta in vetta. Assieme a Jerôme Sullivan e Antoine Moineville, Silvan Schüpbach 1 , ­Christian Ledergerber e Fabio Lupo …
Oro mondiale per Petra Klingler

Oro mondiale per Petra Klingler

Al Mondiale, Petra Klingler ha scritto una pagina di storia: è infatti la prima svizzera in assoluto a conquistare l’oro nel bouldering. Flashback: siamo al 18 settembre 2016. 10 000 appassionati di arrampicata sportiva si sono radunati in …
Bugie sull’everest

Bugie sull’everest

Ritenuta colpevole di aver falsificato le prove della propria ascensione all’Everest, a una coppia di poliziotti indiani sarà vietata ogni scalata in Nepal durante dieci anni. Lo ha annunciato il 30 agosto il dipartimento nepalese del …
Highline: exploit di Stephan Siegrist al Kilimangiaro

Highline: exploit di Stephan Siegrist al Kilimangiaro

L ’ alpinista professionista Stephan Siegrist ha siglato in giugno, sul Kilimangiaro, un nuovo record di altitudine in highline. La cinghia di 21 metri era tesa tra due pilastri rocciosi a 5700 metri e a circa 200 metri da terra. Il …
L’arrampicata è olimpica

L’arrampicata è olimpica

L’arrampicata sportiva sarà nel programma dei Giochi olimpici di Tokio del 2020. Il Comitato olimpico internazionale (CIO) ne ha avallato l’integrazione il 4 agosto scorso durante la sua 129 a sessione a Rio de Janeiro. Agli occhi del CAS, …
Gli strapiombi rimangono asciutti

Gli strapiombi rimangono asciutti

A inizio primavera sono caduti alcuni 9a – e nonostante il giugno piovoso, uno «svizzero in esilio» ha fatto man bassa. Dopo aver superato una seria infezione virale in febbraio, Nina Caprez 1 ha ritrovato la sua forma e ha siglato il suo …
La competizione rilassata - Nel cuore di un concorso Climbmania

La competizione rilassata - Nel cuore di un concorso Climbmania

Anche gli arrampicatori dilettanti hanno le loro coppe popolari. Alla scoperta di Climbmania, un circuito di bouldering e lead nella Svizzera romanda. Bussigny, sono le 17 di un sabato d’autunno. In fondo alla palestra di bouldering Le …
360 chilometri per 15 tiri

360 chilometri per 15 tiri

Robert Jasper ha compiuto un viaggio nell’estremo nord assieme a Stefan Glowacz e al fotografo Klaus Fengler. Nel fiordo di Sam, nella canadese Baffin Island, hanno eseguito assieme la prima di un big wall con difficoltà dell’ordine del …
Scialpinismo olimpico?

Scialpinismo olimpico?

Lo scialpinismo potrebbe fare il suo ingresso alle Olimpiadi invernali di Pechino del 2022. Il CIO ha compiuto un passo in questa direzione a Rio, riconoscendo ufficialmente la Federazione internazionale di scialpinismo (ISMF). Per Stefan …
Sophie Lavaud: il K2 ha detto no

Sophie Lavaud: il K2 ha detto no

Il K2 (8611 m) non è a caso soprannominato «montagna senza pietà», e lo scorso luglio si è rifiutato a Sophie Lavaud. Mentre la ginevrina e il suo gruppo nutrivano buone speranze di raggiungerne la vetta, pure senza ferire nessuno, il 23 …
Due tentativi a 8000 metri

Due tentativi a 8000 metri

In maggio, assieme a David Göttler, Ueli Steck ha compiuto due tentativi sulla parete sud del Shisha Pangma (8027 m), uno lungo la via Girona , l’altro per la British . Entrambe le volte, i due sono saliti senza campi intermedi, ma in …
Nuovo record mondiale di highline

Nuovo record mondiale di highline

Gli svizzeri Samuel Volery e Raphael Bacot e il tedesco Alexander Schulz hanno percorso a fine giugno la più lunga highline del mondo, tesa nelle vicinanze di Nizza. Il cavo era lungo 800 metri e presentava una freccia di 75 metri. Un …
Tecnovia ticinese liberata

Tecnovia ticinese liberata

Chi percorre la Leventina non può fare a meno di notarla: la Parete di Osogna, che torreggia in maniera impressionante sull’omonimo villaggio. Ciò nonostante, è caduta un po’ nell’oblio. Le sue vie sono infatti impegnative ed esposte. A …
Il top dell’arrampicataa Villars

Il top dell’arrampicataa Villars

La Coppa del mondo di velocità ancora non si era fermata in Svizzera, mentre quella di difficoltà non ci era più passata dalla manche di Berna del 2008. ­Villars ospiterà i quadri mondiali delle due discipline il 15 e 16 luglio prossimi …
Pareti e blocchi

Pareti e blocchi

Gli arrampicatori svizzeri hanno approfitato della primavera per alcuni progetti difficili. Uno portava addirittura nel ghiaccio. In marzo, con Anubis , nel Ben Nevis, in Scozia, Dani Arnold 1 (32) ha eseguito la prima ripetizione …
Piolets d’or 2016

Piolets d’or 2016

Aveva cominciato ad arrampicare a 21 anni per seguire la compagna: è diventato una leggenda del grande alpinismo. Ora 69enne, Voytek Kurtyka ha ricevuto in aprile a La Grave (F) il Piolet d’Or alla carriera. Nel 1984 lo scalatore polacco …
Team spedizioni del CAS: prima cinese

Team spedizioni del CAS: prima cinese

Per il Team spedizioni del CAS sta per iniziare il viaggio a lungo atteso: il 15 luglio, i suoi componenti con alla testa Denis Burdet spiccheranno infatti il volo per la Cina. In previsione c’è la prima ascensione nel massiccio del Tien …
Va anche senza sole

Va anche senza sole

D’inverno, quasi tutti si danno alle tratte brevi o al sud profondo. Daniel Arnold ha fatto un’eccezione. Attorno a Capodanno, nel sito spagnolo di Santa Linya, Dimitri Vogt (18) ha arrampicato La Novena Puerta (8c+) e poi Ingravids Serps …
Coppa del mondo a Meiringen

Coppa del mondo a Meiringen

Eccoli! Adam Ondra e altri arrampicatori d’élite pronti a darsi battaglia nell’unica Coppa del mondo di bouldering della Svizzera. Ad aprile, l’élite mondiale dei blocchi si dà appuntamento ai piedi del Wenden e degli Engelhörner. Per …
La magnesite, l’oro bianco dell’arrampicatore

La magnesite, l’oro bianco dell’arrampicatore

Chi arrampica non ne può fare a meno: un po’ di luce sull’indispensabile magnesite. Quasi tutti coloro che arrampicano ve lo diranno: la magnesite è un elemento indispensabile. Ma non lo è tuttavia sempre stata, poiché ha fatto la sua …
L’Europa si addice ai giovani svizzeri

L’Europa si addice ai giovani svizzeri

Le nuove leve elvetiche hanno fatto scalpore a inizio ­febbraio agli Europei di scialpinismo di Les Marécottes. Con un totale di 12 medaglie, lo Swiss Team CAS si è ­piazzato al vertice della classifica per nazioni. Il podio Cadetti della …
Katherine Choong più forte che mai

Katherine Choong più forte che mai

Quando la passione cala, la campionessa Katherine Choong rompe il salvadanaio e va ad arrampicare in giro per il mondo. Per tornare più motivata che mai. «Non c’è solo la scalata nella mia vita!» L’intento di Katherine Choong è chiaro, se …
Vie più brevi nel nome dello spettacolo

Vie più brevi nel nome dello spettacolo

Vie più brevi farcite di elementi blocchistici. Di che rendere le gare di arrampicata ancora più spettacolari. L’arrampicata di difficoltà è mutata. Un tempo esclusive del bouldering, potenza, resistenza muscolare ed esplosività hanno …
Lottatrice per natura

Lottatrice per natura

Un’operazione aveva posto fine al suo slancio sportivo. Ora, Annina Ring vuole tornare in vetta. Negli ultimi anni hai dovuto lottare contro problemi di salute: cosa era successo? A Pasqua sono cominciati dei terribili dolori agli …
Cortisolo contro melatonina - La PdG, una sfida contro la notte

Cortisolo contro melatonina - La PdG, una sfida contro la notte

Oltre alla lunghezza, al dislivello e all’altitudine, la Patrouille des glaciers ha la particolarità di svolgersi parzialmente durante la notte. Per i corridori, una sfida più tecnica che fisiologica. Sabato 23 aprile 2016, a Zermatt. Sono …
Può una prima essere femminile? - Controversie sulle «First Female Ascent»

Può una prima essere femminile? - Controversie sulle «First Female Ascent»

Le vie più difficili del mondo continuano a essere aperte da uomini. ­Quando ci riesce una donna, è spesso una «prima ascensione femminile». Tuttavia, molte donne rifiutano la denominazione «First Female Ascent»: per loro sottolinea una …
Prima 9b in Svizzera?

Prima 9b in Svizzera?

La ridefinizione dei limiti A fine novembre, con la prima di Meiose , che collega i passaggi chiave delle Chromosome (8c+/9a e 8c+) alla Tribune di Charmey, il tedesco e fino all’inverno 2015 residente in Svizzera Pirmin Bertle 1 (30) ha …
In balia della Storia infinita - Nina Caprez e Babsi Zangerl nel Rätikon

In balia della Storia infinita - Nina Caprez e Babsi Zangerl nel Rätikon

Nel settembre 2015, le due hanno avuto ragione della più difficile via a più tiri del Rätikon. Per Nina Caprez, senz’altro la più forte tra le arrampicatrici elvetiche, inizia così una nuova era della sua carriera sportiva. Fu Babsi …
Da Zermatt allo Zimbabwe

Da Zermatt allo Zimbabwe

Le prestazioni al vertice dell’autunno In agosto, Andreas Steindl 1 (26), di Zermatt, ha realizzato un record di velocità davvero particolare: in 7 ore e 45 minuti ha scalato cinque 4000: Alp­hubel (4206 m), Täschhorn (4491 m), Dom (4545 …
«Storie infinite» che si ripetono

«Storie infinite» che si ripetono

L’8 e 9 settembre, assieme alla partner tirolese Barbara Zangerl, la prettigoviese Nina Caprez2 (25) ha arrampicato Unendliche Geschichte (8b+, 12 SL, 420 m), la via sinora ripetuta un’unica volta sulla settima Kirchlispitze, nel Rätikon. …
Le dita bene al caldo

Le dita bene al caldo

Le mani fredde possono rovinare una performance. I consigli di un esperto per evitarle. Può sembrare strano, ma nelle gare di scialpinismo i ritiri a causa del freddo alle mani sono frequenti. «I fattori principali sono tre», spiega Urs …
La piccola pattuglia ha una sua via

La piccola pattuglia ha una sua via

Importante cambiamento per l’edizione 2016 della PDG: i partecipanti in partenza da Arolla non seguiranno il medesimo percorso dei corridori di Zermatt. Passeranno infatti per il passo di Tsena Réfien e non per quello di Riedmatten al fine …
La vittoria nelle pelli

La vittoria nelle pelli

Ha conquistato l’oro nell’individuale e in verticale agli ultimi Campionati mondiali (juniores) di scialpinismo. Ormai tra le Speranze, il prodigio friburghese Rémi Bonnet racconta il suo percorso e i suoi obiettivi. «Deve essere nei miei …
Feedback