Il CAS si oppone alla nuova tirolese

L’associazione centrale ha interposto un ricorso contro una tirolese di 1,3 km di lunghezza tra i Rochers-de-Naye e la Dent de Jaman, alta fino a 100 metri sopra il terreno e visibile da molto lontano. Inoltre, la sua parte meridionale si situa all’interno di una paesaggio protetto di importanza nazionale (IFP). Il CAS è critico nei confronti del forte aumento di queste installazioni del tempo libero che, secondo la sua opinione, andrebbero limitate alle zone centrali delle infrastrutture turistiche esistenti.

Feedback