Come gli airbag da valanga ci influenzano La propensione al rischio con airbag da valanga

Per saperne di più

Edizione molto recente 2020/03

Novità per rubriche

«Ci sono avventure nei dintorni»
«Ci sono avventure nei dintorni»

«Ci sono avventure nei dintorni»

Esther e Res Waldmann compiono gite con gli sci comuni. Ma la scelta della e-bike invece che dell’auto per la trasferta e il pernottamento al limite della neve le trasformano tutte in esperienze speciali. Con tutti i pro e i contro.
Leggere l`articolo
In visita allo Zigerchnörri
In visita allo Zigerchnörri

In visita allo Zigerchnörri

Da lontano sembra un piccolo tappo, da vicino è una torretta bitorzoluta. Lo Zigerchnörri non è accessibile con gli sci, ma lo si può ammirare da ogni parte dalle diverse vie che portano allo Hochfinsler.
Leggere l`articolo
Sensazioni di eternità nella Gruyère
Sensazioni di eternità nella Gruyère

Sensazioni di eternità nella Gruyère

Questa bella vetta della Gruyère non è inoffensiva come la sua altitudine farebbe supporre. Facendone il giro per la sua lunga cresta settentrionale e il ripido canalone di sud-ovest diventa decisamente alpina.
Leggere l`articolo
Molto movimento al Piet
Molto movimento al Piet

Molto movimento al Piet

Il facile itinerario per il Piet è assolutamente ideale per filosofare. Almeno fino a quando gli slittini non ti sibilano accanto e non finisci per ritrovarti sullo «Snow-Gämel».
Leggere l`articolo
Infine nel Caucaso con gli sci
Infine nel Caucaso con gli sci

Infine nel Caucaso con gli sci

La fama della Georgia è in crescita tra sciatori e freerider. Per i più pazienti escursionisti con gli sci ci sono però valli e vette discoste da scoprire – comprensive di un po’ di avventura e di cordiali incontri con le popolazioni autoctone.
Leggere l`articolo
Spazzate dal vento
Spazzate dal vento

Spazzate dal vento

L’arena tettonica di Sardona viene visitata soprattutto d’estate. Ma anche d’inverno, con il Piz Segnas, il Piz Sardona e il Trinserhorn essa offre tre 3000 praticabili con gli sci – per i più in forma, addirittura in un solo giorno.
Leggere l`articolo
Il fascino delle montagne all’ombra di Visp
Il fascino delle montagne all’ombra di Visp

Il fascino delle montagne all’ombra di Visp

Non sono queste le montagne sciabili cui si pensa per prime andando in Vallese. A inizio anno rimangono per la gran parte nell’ombra, e talvolta sono poco innevate. Ciò nonostante, hanno un loro fascino speciale.
Leggere l`articolo
Attraverso l’isola con gli sci
Attraverso l’isola con gli sci

Attraverso l’isola con gli sci

Anche in Europa è ancora possibile vivere autentiche avventure. Un po’ di creatività rende possibili molte cose. Ad esempio, percorrere la più famosa via escursionistica francese in Corsica durante l’inverno – in due parti, con sei anni di pausa in mezzo.
Leggere l`articolo
«Tornare indietro è la prima dote dell’alpinista»
«Tornare indietro è la prima dote dell’alpinista»

«Tornare indietro è la prima dote dell’alpinista»

Intraprendere la via del ritorno già prima di aver raggiunto la vetta è una fine arte. Bisogna ascoltare l’istinto e prepararsi a una possibile interruzione già prima della gita. Questo facilita la decisione e aiuta a gestire la frustrazione. Guide alpine, capigita, alpinisti professionisti e l’autore parlano delle proprie esperienze.
Leggere l`articolo
Come gli airbag da valanga ci influenzano
Come gli airbag da valanga ci influenzano

Come gli airbag da valanga ci influenzano

L’airbag da valanga può salvare delle vite. Ma al tempo stesso, ci spinge ad assumere rischi maggiori? Le ricerche più recenti dicono di sì. Ma non è lo stesso per tutti.
Leggere l`articolo
Itinerari sciisticial computer
Itinerari sciisticial computer

Itinerari sciisticial computer

Se si alimenta un computer con una gran quantità di dati sul territorio e tutta una serie di regole, questo sarà in grado di disegnare automaticamente degli itinerari sciistici. Andreas Eisenhut ha sviluppato questi algoritmi in anni di lavoro. Ne è scaturito un prodotto innovativo, che evidenzia tuttavia anche i limiti della macchina.
Leggere l`articolo
Avvisi più esatti per la neve vecchia
Avvisi più esatti per la neve vecchia

Avvisi più esatti per la neve vecchia

Lo scorso inverno, nelle Prealpi occidentali si è assistito a un numero impressionante di incidenti da valanga mortali. Le cause sono da attribuire a uno straordinario problema di neve vecchia. L’Istituto per lo studio della neve e delle valanghe SLF fornisce ora nel suo bollettino informazioni più precise sui problemi valanghivi.
Leggere l`articolo
I segnali fantasma confondono
I segnali fantasma confondono

I segnali fantasma confondono

Nelle escursioni con sci e racchette, smartphone, videocamere e GPS sono ormai irrinunciabili. Molti escursionisti non sanno però che questi dispositivi possono disturbare massicciamente gli ARTVA. Occorrono perciò distanze di sicurezza adeguate.
Leggere l`articolo
La montagna in diretta
La montagna in diretta

La montagna in diretta

Questa app per smartphone lanciata nel 2016 punta sui suoi 12 000 contributori per massimizzare piacere e sicurezza in montagna. Questo, fornendo loro informazioni in tempo reale. È appena apparsa la versione 2.0.
Leggere l`articolo
Intervento di salvataggio
Intervento di salvataggio

Intervento di salvataggio

La scorsa estate, una frana ha danneggiato la Läntahütte del CAS. È solo grazie a un intervento deciso della sezione se la capanna è già riaperta per la stagione sciescursionistica. Ma la Läntahütte non è un caso isolato: anche altre capanne e i relativi accessi sono minacciati dalle cadute di massi. I costi delle misure di protezione dai pericoli naturali sono in aumento.
Leggere l`articolo
La spesa con i ramponi
La spesa con i ramponi

La spesa con i ramponi

La Bordierhütte SAC si trova a 2886 metri sul livello del mare. 2200 metri più sotto c’è Visp, dove ogni due settimane la custode va a far spesa – in modo davvero inconsueto.
Leggere l`articolo
A sciare con il bus della neve
A sciare con il bus della neve

A sciare con il bus della neve

Il CAS continua il progetto del «bus della neve». Gli sportivi della montagna potranno così raggiungere otto regioni escursionistiche senza automobile.
Leggere l`articolo
Uno spazzino a lungo disprezzato
Uno spazzino a lungo disprezzato

Uno spazzino a lungo disprezzato

La tradizione popolare ha fatto del gipeto un predatore capace di sollevare in aria o di precipitare nel vuoto bambini e cacciatori.
Leggere l`articolo
Momenti agrodolci: pere all’aceto per l’inverno
Momenti agrodolci: pere all’aceto per l’inverno

Momenti agrodolci: pere all’aceto per l’inverno

Senza frigorifero né negozio in grado di proporre in qualsiasi momento alimenti freschi, fare provviste era essenziale per la sopravvivenza. Oggi, alcuni metodi di conservazione sono praticamente finiti nel dimenticatoio: ad esempio le preparazioni sott’aceto.
Leggere l`articolo
Con la gonna sul Monte Bianco
Con la gonna sul Monte Bianco

Con la gonna sul Monte Bianco

Quattro alpinisti e un’alpinista estrema vogliono salire sul Monte Bianco come allora, quando Isabella Straton e i suoi accompagnatori ne raggiunsero per la prima volta la vetta d’inverno. Un omaggio ai pionieri di 150 anni fa.
Leggere l`articolo
L’infaticabile
L’infaticabile

L’infaticabile

Gerhart Wagner è l’autore di «Flora Helvetica» e studioso dell’era glaciale. Questo mese compie 100 anni. Uno sguardo in una vita ricca.
Leggere l`articolo
Trnič – il formaggio acido dei pastori sloveni innamorati
Trnič – il formaggio acido dei pastori sloveni innamorati

Trnič – il formaggio acido dei pastori sloveni innamorati

Un tempo, i casari di montagna facevano il formaggio senza caglio. Questo antico prodotto è praticamente scomparso dallo spazio alpino. Ma su un altopiano sloveno, il cosiddetto trnič viene tutt’ora prodotto – e non sempre è inteso solo come alimento.
Leggere l`articolo
Al museo volano i trucioli
Al museo volano i trucioli

Al museo volano i trucioli

«Werkstatt Alpen» è un laboratorio vivace: artigiane e artigiani delle regioni di montagna offrono il loro lavoro agli occhi del pubblico. L’esposizione è stata aperta dalla scuola per liutai di Brienz.
Leggere l`articolo
Le golosità predilette dai ragazzi dei villaggi alpini
Le golosità predilette dai ragazzi dei villaggi alpini

Le golosità predilette dai ragazzi dei villaggi alpini

Spilluzzicare piace da sempre. Per molte famiglie, però, i dolciumi erano troppo cari. E allora si attingeva alla natura. Tostare e sgranocchiare i pinoli del pino cembro era un passatempo popolare nelle lunghe sere invernali.
Leggere l`articolo

La montagne di Caio Cartoon

La redazione raccommanda

Una cresta dal sapore himalayano
Una cresta dal sapore himalayano

Una cresta dal sapore himalayano

La cresta che collega la Capanna Resegotti alla Punta Gnifetti, nel massiccio del Monte Rosa, offre un superbo itinerario misto – per non parlare di grande ampiezza e vedute a volontà sulla gigantesca parete di Macugnaga.
Leggere l`articolo
Meteosciamani 2.0
Meteosciamani 2.0

Meteosciamani 2.0

Una previsione meteorologica affidabile è fondamentale per la riuscita delle gite in montagna, e grazie a smartphone e app, oggi il bollettino meteo è sempre disponibile. Le app meteorologiche degli offerenti più diversi sono molte e con prezzi pure diversi. Ma quale dà le migliori previsioni?
Leggere l`articolo
La luce più bella
La luce più bella

La luce più bella

Nei lunghi avvicinamenti prima dell’alba, nelle gite con gli sci del fine settimana o per studiare la carta al riparo della tenda sono imprescindibili: le lampade frontali. Outdoor Content Hub ha sottoposto a illuminazione intensiva dieci di loro in laboratorio e sul campo.
Leggere l`articolo

Sapere di più

FAQ
FAQ

FAQ

Ulteriori informazioni
Feedback