La Via Alta della Valle Maggia | Club Alpino Svizzero CAS

La Via Alta della Valle Maggia

Sembrerebbe di camminare sul dorso di un dinosauro. La coda dell’animale poggia nel Lago Maggiore, vicino a Locarno; il percorso si snoda sulla sua schiena, di spina in spina, su fino a Fusio. L’itinerario che il libro propone in immagini segue lo spartiacque tra la Valle Maggia e la Valle Verzasca: cinque giorni a piedi che il volume racconta in 200 pagine. Lo scopo della pubblicazione è di far conoscere a un pubblico più ampio la nuova Via Alta: stando alle immagini, un obiettivo che dovrebbe essere conseguito con facilità.

Feedback