Aprile montanino

Di Felice Menghini.

Brillano, in alto, i ghiacci immacolati: scintillano d' argento ancora i prati montani, sotto il sol di primavera, e sugli ampi pendu la cupa, nera macchia dei grandi abeti è ancor gravata sotto il manto dell' ultima fioccata; pare d' inverno ancor: l' aria è più pura; v' è un alitar di più mite frescura.

Feedback