Bilancio positivo di bus alpin

Nell’estate 2012, bus alpin non ha uguagliato del tutto il risultato record del 2010. In totale sono state trasportate 23 500 persone. Nella Valle di Blenio l’esercizio ha dovuto essere sospeso già a fine luglio a causa del crollo di un ponte, e questo ha comportato una diminuzione di circa 2000 persone.

I risultati migliori sono stati registrati sulle linee dell’Alp Flix (GR) e dello Chasseral (BE/NE). L’adesione a bus alpin ha avuto conseguenze positive per i loro gerenti. Stando a un comunicato, Jürg Fasser, di Mountain-Tours, gerente del «bus a richiesta» del Parc Ela (GR), ha affermato che «considerata l’instabilità meteorologica, 1300 passeggeri rappresentano un ottimo risultato». Per l’estate 2013 è previsto un ampliamento dell’offerta.

Tre regioni di bus alpin offrono collegamenti con trasporti pubblici anche durante la stagione invernale: il parco regionale dello Chasseral, il parco naturale di Gantrisch e la Moosalp vallesanawww.busalpin.ch.

Feedback