Cervino boscoso | Club Alpino Svizzero CAS

Cervino boscoso

Da dove prende il suo nome l’Arpeliflue, dietro Lauenen? Dalla regione sottostante detta L’Arpille, il cui nome risale al latino alpicula e significa piccolo alpeggio, in tedesco «Älplein». Quando non fu più comprensibile, divenne Arpílle, con spostamento dell’accento sulla prima sillaba Àrpeli, che appare come il diminutivo svizzero-tedesco di un tale Arp che non è mai esistito. La medesima origine hanno anche i molti «Alpigle» e «Alplige» della Svizzera tedesca occidentale. E il loro corrispettivo retoromancio, alpiglia, si ritrova nel Piz d’Arpiglias, sopra i laghi di Macun. Con la deriva linguistica anche il termine romancio ha perso la sua comprensibilità: i walser dietro il Falknis interpretarono il «piccolo alpeggio» come nome, Alp Iglias, da cui trae il suo nome odierno, Ijes, l’alpe di lassù. Il mutamento fonetico romanico da «l» a «r», da alpicula ad arpille, arpiglia, questi nomi lo condividono tra l’altro con il Cervino, che contiene il latino silva e non significa altro che «montagna boscosa».

Feedback