Contro l’helibiking

In merito alla pratica dell’«helibiking»

Recentemente ho letto in un giornale che in Vallese, dalla prossima estate, gli appassionati di discese in MTB verranno trasportati sulle cime con l’elicottero.

Per me è ovvio che il CAS debba reagire immediatamente e con vigore a questa notizia. Sino ad ora ho cercato inutilmente una qualsiasi reazione ufficiale del nostro club. E a volte mi viene da chiedermi perché mai continui a essere membro di questa associazione.

Risposta del CAS

Il CAS è contrario alla pratica dell’helibiking. Una presa di posizione figura a ­pagina 22 di questo numero.

Feedback