Controlli gps al monte Everest

Per la prossima stagione di scalate, il dipartimento del turismo nepalese ha pronto un progetto pilota per il Monte Everset: come si legge nel «Kathmandu Post», gli ufficiali di collegamento che accompagano le spedizioni saranno allora dotati di dispositivi GPS. Questo permetterà di meglio sorvegliare il loro operato e consentirà al governo di perseguire le false scalate alla vetta. Sino ad ora, una foto di quest’ultima bastava a ottenere il certificato ufficiale della riuscita scalata.

Feedback