Correggere gli annuari CAS digitalizzati

Il progetto «Text+Berg» dell’Istituto di linguistica computazionale dell’Università di Zurigo è dedicato alla digitalizzazione e all’elaborazione degli annuari del CAS e di «Le Alpi» dal 1864 a oggi. La digitalizzazione automatizzata comporta tuttavia errori inevitabili, che non possono essere corretti automaticamente, ma richiedono un intervento manuale. Grazie alla piattaforma web SAC-Kokos è ora possibile aiutare i ricercatori nella correzione di lettere o parole riconosciute in modo erroneo e di beneficiare nel contempo di un’affascinante immersione negli annuari CAS del XIX secolo. Ad esempio con l’articolo sulla «Prima ascensione dei Surettahörner» (1869) o le esposizioni su «Riprese fotografiche in alta montagna» (1890). Ulteriori informazioni presso http://kokos.cl.uzh.ch.

Feedback