My Wrangell Mountains

Una cosa è chiara: il libro di fotografie di Ruedi Homberger – con testi in inglese di Jona Van Zyle e illustrazioni di suo marito, l’artista Jon Van Zyle – troverà un posto d’onore nella mia libreria. «Hombi» at his best: in questo libro, il fotografo e alpinista di Arosa esprime il suo amore per le Wrangell Mountains attraverso immagini grandiose. E i suoi rapporti con la famiglia Claus, che vive nella Wrangell St. Elias National Park and Preserve, il più grande parco nazionale degli Stati Uniti, più vasto della Svizzera. Nessuno conosce quelle montagne – tra cui colossi come il Mount Logan, il St. Elias o il Bona –, gli sterminati ghiacciai, la tundra, i fiumi e le baie meglio del pilota della boscaglia Paul Claus. Se Hombi aveva già esplorato le montagne e la natura del Wrangell St. Elias National Park in occasione di innumerevoli escursioni e prime, ora le può fotografare anche dall’alto. Per presentarcele nel suo libro dedicato a questo grandioso e rude spazio naturale: un capolavoro nel quale le qualità alpinistiche e fotografiche di Hombi si coniugano alla perfezione. Di certo, Hombi ha conservato negli anni la capacità di stupirsi e di stupire.

Feedback