Nuova presidente per il museo alpino

Un mutamento al vertice del Consiglio di fondazione del Museo alpino svizzero: a Paul Messerli, presidente da molti anni, succederà all’inizio del 2020 la grigionese Gianna Luzio. La trentanovenne laureata in geografia economica è segretaria generale del PPD svizzero e membro del consiglio di fondazione dal 2016. Paul Messerli, settantacinquenne ricercatore alpino e geografo, presiede il Museo alpino svizzero dal 1996.

Feedback