Randonnée alpine / Objectif le sommet Fribourg Du Moléson au KaisereggDu Vanil Noir au Mont Vully

La regione della Gruyère si annida nel cuore delle Prealpi friburghesi e ospita la cima più conosciuta del cantone, il Moléson, ma anche la più alta, il Vanil Noir (2389 m). Quanto agli itinerari della Dent de Folliéran, questo Cervino friburghese dalla flora alpina tanto ricca, non sono che a un tiro di schioppo. Al di sopra dei pascoli verdeggianti si ergono cime dove l’erba si mischia alle rocce: i Gastlosen, la Märe nella catena del Gantrisch, la Cape au Moine non lontana dal Lemano e la Spitzflue al Lac Noir. Gli escursionisti potranno anche approfittare di sommità facilmente accessibili, come La Berra o Le Cousimbert lungo il Röstigraben. Questa guida propone una descrizione precisa di tutte le vette friburghesi accessibili a piedi fino al Mont Vully (653 m), ben noto per i suoi vini. I 49 itinerari attraverso il cantone di Friburgo offrono altrettante opportunità di degustare un buon calice e dei formaggi deliziosi!

Feedback