Rettifica «Entusiasta quanto prima»

Nell’articolo «La via dei nove laghi» su «Le Alpi» 6/2014 viene citata la guida escursionistica Irmgard Anthenien, che avrebbe detto di essere poco entusiasta della nuova segnaletica e che smetterà di fare escursioni guidate in quel territorio perché le marcature rendono la cosa superflua.

In realtà Anthenien avrebbe auspicato che il sentiero venisse accolto nella rete dei sentieri su sua iniziativa e che lei stessa avesse potuto prendere parte alla pre-marcatura. Comunque dell’itinerario è entusiasta quanto prima e continuerà a fare le escursioni guidate. Il compito di una guida escursionistica è infatti quello di avvicinare le persone alla natura e alla cultura, cosa che è possibile fare anche su un sentiero marcato.

Feedback