Ritorno all’età della pietra | Club Alpino Svizzero CAS

Ritorno all’età della pietra

In merito all’articolo Instancabili mule, «Le Alpi» 09/2021

Tanto di cappello ai mulattieri delle Alpi marittime italiane. Su ciò che però il CAS vorrebbe introdurre anche da noi non sono d’accordo: trasportare materiale alle capanne per risparmiare un paio di voli in elicottero. Non è mia intenzione criticare tutti i degustatori di alimenti, ma se si continua così, in certecapanne finiremo per mangiare solo erba e fiorellini. Allora non ci vorrà più energia neppure per servire l’insalata.

Tutti coloro che desiderano partecipare, facciano pure. Si facciano le loro scarpe con le piante del bosco, intreccino le corde con erbe robuste, e via dicendo. Partano per la montagna da casa loro a piedi, senza ricorrere ai mezzi pubblici: anche i bus, i treni, eccetera, consumano energia. Siate coerenti. A casa sua, chi vorrebbe imporci tutto questo dispone di ogni lusso, che alla fin fine ha anch’esso bisogno di energia.

Feedback