Sviluppi nel Parco nazionale del Kilimangiaro

Da 30 anni Aktivferien AG collabora con il Parco nazionale del Kilimangiaro e si assume la responsabilità di uno sviluppo turistico positivo. Negli ultimi due anni, il Parco nazionale ha investito molto nella Marangu Route. Fino al rifugio Kibo, a 4700 metri, sono stati costruiti nuovi rifugi e impianti sanitari e si sono tenuti con regolarità dei «cleaning day». L’itinerario paesaggisticamente affascinante è il solo a essere limitato a 65 persone al giorno, anche se da anni il contingente non viene mai interamente sfruttato. Attualmente, questa via è meno frequentata dei percorsi con tende ed è oggi considerata quella probabilmente più attrattiva.

Fornitore

www.aktivferien.com

Feedback