Un buon consiglio controi dolori alle articolazioni

In merito all’articolo 5000 volte sul Mythen, «Le Alpi» 12/2019

Ho 83 anni, non disdegno occasionalmente le cose mondane, e qui vorrei lasciare ancora un messaggio. Gli amici mi hanno chiesto di farlo. Di recente, sono sceso dalla vetta dell’Alvier fino alla stazione di Buchs. Si tratta di circa 1900 metri di dislivello. Le discese di questo tipo non mi danno alcun fastidio, non sento nulla. Tutto questo è da ricondurre a un buon consiglio che ho ricevuto in giovane età. Mangia ogni giorno due cucchiaini di gelatina in polvere, mi aveva detto un vecchio socio del CAS. L’ho fatto – e quell’uomo aveva ragione. Con l’ausilio di un vecchio bastone demodé, curvato nella parte superiore, sul quale ci si può appoggiare completamente a sinistra o a destra secondo la necessità, si superano anche le discese più ripide. Non ho alcun problema alle articolazioni. E questo ha senz’altro permesso di evitare innumerevoli interventi alle ginocchia o alle anche. Ma ovviamente, a certe cerchie questo non interessa. Marca e provenienza della polvere non sono qui menzionate intenzionalmente. Solo il consiglio viene trasmesso: questa non è una pubblicità nascosta per qualche azienda.

Feedback