Vaude Bormio | Club Alpino Svizzero CAS

Vaude Bormio

La giacca piú sottile del test: ingombro molto ridotto, ma anche un rapporto calore/peso altrettanto basso. L’imbottitura è in maglia di fibre sintetiche, di quelle tipiche dei midlayer: calore e traspirazione evaporano bene. La giacca è generalmente elastica, ha grandi inserti in pile sotto le ascelle e polsini ampi e morbidi. Come extra presenta due tasche frontali alte, una tasca interna in rete e la lampo a due vie. In conclusione: una giacca sottile, idrorepellente, per attività a traspirazione elevata come le salite o il trail running oppure come strato intermedio per temperature fredde con una seconda giacca sopra.

Feedback