Approccio critico alleE-Mountainbike

La sezione di Monaco del club alpino tedesco (DAV – Deutscher Alpenverein) ha emesso delle direttive in merito all’impiego dei rampichini a pedalata assistita (e-mountainbike). Specificano tra l’altro che alle escursioni sezionali le mountain bike elettriche saranno ammesse solo in casi eccezionali, e cioè unicamente quando consentono a persone portatrici di handicap di partecipare alla vita sociale e di gruppo. «Per noi è importante muoversi con le proprie forze», afferma il principio centrale delle direttive. I delegati del DAV avevano già formulato un appello in occasione della loro assemblea del 2018, con cui si invitava le sezioni a proibire la ricarica degli accumulatori nelle capanne. La posizione del CAS verrà resa pubblica in autunno.

Feedback