Capricci del tempo e forza del franco La statistica 2015 dei pernottamenti nelle capanne CAS

Nonostante la bella estate, le visite in capanna sono aumentate di poco. Il secco inverno precedente e la forza del franco hanno plasmato il risultato.

La torrida estate e il bell autunno del 2015 hanno fatto sperare in molti pernottamenti in capanna. Tanto più che, per le capanne, il 2014 si era rivelato l annata peggiore delle ultime dieci. Ma alla fin fine, i visitatori in più sono risultati pochi: con un totale di 304 000 pernottamenti (+1%), il 2015 delle capanne si propone come il secondo peggiore anno degli scorsi dieci.

Conforme è stato anche l andamento dei volumi d affari. Le capanne hanno incassato circa 7 milioni di franchi in pernottamenti (+0,5%) e 18,6 milioni di franchi (0%) in consumazioni.

Le ragioni di questo poco soddisfacente risultato vanno da un canto senz altro attribuite ai capricci del tempo. D altro canto, molte capanne hanno sentito in maniera chiara gli effetti della forza del franco. In singole capanne, la diminuzione di ospiti provenienti dall area EU – prevalentemente dalla Germania – ha raggiunto il 50%.

Stando a MeteoSvizzera, la temperatura annuale del 2015 ha conosciuto un eccedenza pari a 1,3 gradi. Talune regioni hanno fatto registrare primati termici sia d inverno che d estate. D altro canto, alcune regioni hanno conosciuto una scarsità di precipitazioni mai vista prima.

Quest ultima situazione ha toccato in particolare le capanne custodite durante la stagione invernale. Meno neve ha significato meno sciescursionisti, e il calo tra inizio novembre 2014 e fine aprile 2015 ha raggiunto quasi il 20% o circa 15 000 pernottamenti. Particolarmente cattiva è stata la stagione invernale delle capanne dell Oberland bernese (–22,7%) e del Vallese (–23,8%).

L estate e l autunno hanno per contro conosciuto, come del resto era previsto, più pernottamenti (+8%) rispetto all anno precedente. Di nuovo, maggiormente interessate sono state le capanne dell Oberland bernese, con una media del 30% in più, che non è tuttavia riuscita a compensare le perdite dell inverno.

Della cifra d affari totale di 25,5 milioni di franchi, nel fondo capanne centrale sono affluiti circa 1,51 milioni (+0,2%).

Feedback