Cartoline postali degli anni 1895-1930 | Club Alpino Svizzero CAS

Cartoline postali degli anni 1895-1930 Berge – Montagne – Montagna – Mountains

«La neve si accumula altissima davanti all’atrio del nuovo Albergo della Posta, il moderno riscaldamento centrale funziona alla perfezione, tale è anche il sapore della Pilsner alla spina e la pensione completa costa solo fr. 9.50. Occupo una piccola camera rivolta a sud con vista sul lago. Quando il tempo è bello, porto i miei sci Rigi (con gli attacchi Hoyer-Ellefsen) fino a Corviglia e scendo fino a St. Moritz in ampie curve. A volte, però, vado anche a pattinare sul lago. Come tutto questo appare, lo vedete dalla cartolina. Tra l’altro, la casa dispone anche di posta e telegrafo.

Ora non mi resta che augurarvi un sereno e bianco Natale e tanta felicità per l’anno nuovo.

Il vostro Andreas Dennler»

Si potrebbe anche provare una certa invidia, leggendo questa cartolina che Andreas Dennler spedì a Langenthal dalle sue vacanze in Engadina un buon secolo fa. Oggi si invierebbe piuttosto un SMS, magari un MMS, oppure velocemente una e-mail. Tutto è più facile con l’iPhone. Forse, ma una cartolina è più bella, molto più bella. E di certo lo erano le cartoline Photochrom della Photoglob. Una selezione di 766 cartoline a colori, completate da 48 panorami, fanno rivivere la Belle Epoque e gli anni Venti. Un libro simile a un viaggio nel passato, quando la pubblicità degli alberghi ancora vantava il riscaldamento centrale e la posta propria.

Feedback