Collaborare con Skitourenguru

In merito all’editoriale Partecipare è meglio, «Le Alpi» 02/2019

Non comprendo lo scetticismo di alcuni escursionisti e guide di montagna. Facciamo affidamento sulla potenza di calcolo per una pianificazione efficiente degli orari, su previsioni meteo a lungo termine e attrezzature per l’alpinismo ottimizzate come moschettoni ultraleggeri e corde sottili. Perché allora non su un’analisi sistematica del terreno e una minuziosa valutazione del rischio di  valanghe? È forse a causa del nome, «Skitourenguru», che nella sua modestia Günter Schmudlach si è attribuito non volendosi definire un professionista dello sciescursionismo?

Il CAS ha vissuto e vive di menti geniali che sostengono con metodi scientifici la pratica e i complessi fattori del mondo della montagna. Il CAS fa bene a integrare Skitourenguru nel suo nuovo portale escursionistico, altrimenti lo farà qualcun altro. Noi sciescursionisti possiamo tutti fornire il nostro contributo all’ampliamento della banca dati. Registrate perciò le vostre gite e inviate i tracciati GPS a schmudlach@gmx.ch. Il «guru dello sciescursionismo» integrerà questi dati nel suo modello di calcolo, così come gli incidenti mortali con valanghe degli ultimi anni.

Un grazie di cuore a Günter per il suo impegno disinteressato in favore del nostro amato sport. E sul terreno, attenzione: l’esperienza personale locale e zonale non cessa di essere necessaria.

Feedback