Editoriale

Proposte di itinerari

Arrampicata alla bracconiera
Arrampicata alla bracconiera

Arrampicata alla bracconiera

Le pareti della Marchande dominano il villaggio di Les Diablerets per quasi un chilometro. Ancora poco conosciute, queste falesie non erano sfuggite ai bracconieri, che vi avevano «aperto una via» più di un secolo fa.
Leggere l`articolo
Per gli specialisti dei detriti
Per gli specialisti dei detriti

Per gli specialisti dei detriti

Questo piccolo massiccio di aspre cime calcaree è terreno difficile per gli escursionisti. La Vorderi Spillgerte si può tuttavia scalare con relativa facilità e si propone comunque con una certa serietà. Gli amanti dei fiori alpini avranno poi l’opportunità di ammirare il raro papavero occidentale.
Leggere l`articolo

Sicurezza

In marcia dopo l’infarto
In marcia dopo l’infarto

In marcia dopo l’infarto

Una quarantina di pazienti degli ospedali romandi colpiti da infarto qualche mese prima hanno marciato da Ste-Croix a St-Cergue. L’idea era di mostrare a se stessi e agli altri cosa fossero in grado di fare.
Leggere l`articolo

L'opinione dei lettori

Capanne

Alla ricerca del «gene del custode»
Alla ricerca del «gene del custode»

Alla ricerca del «gene del custode»

Cosa rende professionalmente felice il custode di una capanna e quali peculiarità del carattere sono in tal senso significative? Claudia Schiesser ha dedicato a queste domande il suo lavoro di master e giunge alla conclusione che essere schietti è essenziale.
Leggere l`articolo

Montagna e ambiente

Si può ancora andare in montagna all’estero?
Si può ancora andare in montagna all’estero?

Si può ancora andare in montagna all’estero?

Il tema del cambiamento climatico è sulla bocca di tutti. Perciò anche gli alpinisti non si possono esimere dalla riflessione. È ancora possibile salire su un aereo per fare un’escursione in montagna? C’è ancora spazio per un trekking nell’Himalaya, l’alpinismo nelle Ande o lo sciescursionismo in Norvegia? Lo abbiamo chiesto a Kari Kobler, guida di spedizioni, e a Kaspar Schuler, codirettore di Cipra International.
Leggere l`articolo

Scienze e storia

Ai massimi livelli

Vivere in montagna

Con Heidi nella parete nord dello Schreckhorn
Con Heidi nella parete nord dello Schreckhorn

Con Heidi nella parete nord dello Schreckhorn

Con la scomparsa di Heidi Schelbert-Syfrig lo sport della montagna svizzero perde un’alpinista di tutto rilievo e una lottatrice indomita. Nata a Zurigo nel 1934, non fu solo la prima professoressa di economia di quell’Università, ma percorse anche numerose vie difficili, spesso come prima donna.
Leggere l`articolo

Servizi

Black Diamond Icon
Black Diamond Icon

Black Diamond Icon

Fondamentalmente, tutte le lampade sono adatte a tutti gli impieghi. Tuttavia, i test ne hanno individuate alcune troppo luminose per la lettura, troppo voluminose per l’arrampicata o troppo scure per la bicicletta o il trail running. Chi si appresta ad acquistare una lampada dovrebbe perciò riflettere sull’uso cui intende destinarla. Ecco perché di seguito indicheremo anche per quale ambito ogni lampada è particolarmente adatta.
Leggere l`articolo
La luce più bella
La luce più bella

La luce più bella

Nei lunghi avvicinamenti prima dell’alba, nelle gite con gli sci del fine settimana o per studiare la carta al riparo della tenda sono imprescindibili: le lampade frontali. Outdoor Content Hub ha sottoposto a illuminazione intensiva dieci di loro in laboratorio e sul campo.
Leggere l`articolo
Quali lampade per quale uso?
Quali lampade per quale uso?

Quali lampade per quale uso?

Le lampade frontali sono state misurate in laboratorio e testate nella pratica durante un lungo viaggio con campeggio e arrampicate. La loro durata ha in parte rivelato forti diversità.
Leggere l`articolo

Libri, film e pagine web

Novità del mercato

Feedback