Deteneva il primato

Hedwig «Hedi» Wandfluh-Rentsch, nata il 13 aprile 1925, è deceduta il 7 febbraio scorso a Frutigen. Nel 1933 aderì alla sezione Thun del Club Alpino Femminile Svizzero, e questo le assegna il primato di adesione al CAS: ben 87 anni. Socia della sezione Blümlisalp dal 1980, Hedi Wandfluh ha scalato tutti i 4000 bernesi, il Bietschhorn, il Cervino e il Weisshorn. Il 1º agosto 1943, sul Balmhorn, si innamorò di Hans Wandfluh. «Sul Doldenhorn sono stata due volte, una per la via normale, l’altra per la Galletgrat.» E nel colloquio avuto alla casa per anziani di Frutigen il 24 ottobre 2017 ne descrisse il passaggio chiave, un canalone ghiacciato, come se fosse stato ieri. Altro su Hedi Wandfluh nel numero di giugno 2018 di «Le Alpi».

Feedback