Dove il terreno è sempre gelato

Il permafrost non è visibile a occhio nudo. I modelli computerizzati consentono tuttavia di stimare dove il terreno rimane gelato per l’intero anno. Un simile sistema di calcolo è stato allestito dall’Istituto per la neve e le valanghe (SLF), e il suo risultato è visibile nel sito map.geo.admin.ch (immettere «Cartina indicativa del permafrost» nel campo di ricerca). È ad esempio utile per il settore edilizio: se in base alla mappa un edificio dovesse sorgere su una zona di permafrost, il terreno in questione potrà – e dovrà – essere analizzato più in dettaglio. Un’ulteriore utilità della carta riguarda la valutazione di pericoli naturali: dove il permafrost si scioglie, i rischi di valanghe di fango e frane sono maggiori.

Feedback